Type at least 1 character to search

Come scegliere lo schema di colori più adatto al tuo sito web

Vari studi e ricerche mostrano come più della metà delle persone che acquistano un prodotto lo scelgono in base alle tonalità dei colori.

Immagina: un sito web con uno schema di colori tanto vasto quanto eccessivo, quali emozioni e sensazioni susciterebbero ad un utente?

La risposta è: FASTIDIO.

Generando utenti infastiditi il tuo sito web sicuramente ne risentirebbe perdendo potenziali clienti.

Per evitare situazioni del genere lo schema di colori che si decide di operare deve risultare bilanciato e professionale.

I tre principali colori da selezionare

Quando si decide lo schema dei colori è necessario limitare il range di scelta a sole 3 tonalità:

  • colore predominante: colore del brand che contraddistingue l’azienda;
  • colore di contrasto: colore importante per contraddistinguere e mettere in risalto alcuni dettagli come CTA, link, bottoni….;
  • colore secondario: un colore che si abbina al colore principale.

Adobe: una palette colori ampia e curata

Ci sono tantissimi strumenti utili per poter realizzare, scegliere e operare uno schema colori, ma tra i più conosciti abbiamo: Adobe Color.

Adobe color è un portale dove si può attingere a diverse funzioni, la prima che salta subito all’occhio è lo studio che viene fatto a seconda dei rapporti di colori e l’effetto che tale accostamento produce, in gergo viene chiamata: la regola di Armonia dei colori.

Altre funzioni interessanti possiamo riscontrarli nella sezione Tendenze, che troviamo come terza voce di menu, che permette di studiare e scoprire le preferenze degli utenti riuscendo quindi a trovare uno schema di colori accattivante e ricercato.

adobe tendenze

Regola di armonia: complementare

La reazione complementare dei colori è tra tutte le regole quella che più facilità il successo della palette.
Questi colori sulla ruota vengono posizionati in maniera opposta.
I colori complementari sono necessari quando si ha l’esigenza di mettere in risalto elementi e contenuti.

Palette complementare

Regola di armonia: analoga

Tutte le regole che abbiamo visto precedentemente sono basate sul contrasto dei colori.
Con la metodologia analoga i colori sulla ruota si trovano adiacenti e questo permette di trasmettere un senso di naturalezza e di equilibrio.

Regola di armonia: complementare

La reazione complementare dei colori è tra tutte le regole quella che più facilità il successo della palette.
Questi colori sulla ruota vengono posizionati in maniera opposta.
I colori complementari sono necessari quando si ha l’esigenza di mettere in risalto elementi e contenuti.

Palette complementare

Da dove iniziare per scegliere una palette colori?

Quando si sceglie uno schema di colori consono è necessario fare una distinzione tra: colori adatti e colori ti piacciono.

Perché ti dico questo?

In molte occasioni si tende a scegliere la tonalità che più ci aggradano ma che spesso meno rappresenta l’azienda.

Quindi è necessario scegliere dei colori che siano in grado di soddisfare due aspetti: il pubblico a cui ti rivolgi e l’argomento che vuoi trattare.

È chiaro che uno schema di colori che risulta essere all’avanguardia per un servizio che come target di riferimento ha persone adulte non potrà avere successo per un target di bambini.
In generale esistono colori che riescono a trasmettere determinate sensazioni ed emozioni e che possono essere utilizzate come riferimento, tra i tanti troviamo:

arancio= vivacità
bianco=leggerezza e semplicità
blu =professionalità
rosa= utilizzato per trattare argomenti femminili
nero=lusso

Rosso, giallo e verde i colori must-have che non devi smettere di utilizzare

Rosso, giallo e verde sono i colori must-have che da sempre popolano la nostra routine e che puntualmente associamo ad azioni e messaggi specifici:
Infatti, spesso utilizziamo questi colori quando:

Il rosso per segnalare situazione di pericolo o errori;
il giallo per richiamare l’attenzione;
il verde per trasmettere fiducia e successo.

Scegliere in modo autonomo la palette di colori per il proprio sito web richiede competenze, capacità specifiche ed è dunque meglio affidarsi sempre a dei professionisti.

Vuoi avere un sito web accattivante e funzionale?

Affidati al nostro Team di esperti!